8 modi per risparmiare ed ottenere lai??i??indipendenza energetica

Visti i continui rincari sull’energia elettrica e gas scopriamo quali sono i modi che possiamo applicare facilmente per risparmiare sull’utilizzo di energia elettrica e gas, senza per forza dover rinunciare alle comodità??.

  1. Mantenere i riscaldamenti a temperatura media, non hai bisogno di avere temperature tropicali in casa anche d’inverno, la stessa regola vale per il condizionatore d’estate;
  2. Acquista solo elettrodomestici A+++ che ti permettono di utilizzare il minor quantitativo di energia con il massimo rendimento;
  3. Acquista solo lampadine a LED a uguale potenza assorbita, il LED genera un flusso luminoso di ben 5 volte superiore rispetto alle lampade a incandescenza e alogene, non si riscalda (quindi è meno pericolosa), dura molti più? anni di una normale lampadina e funziona subito a piena potenza;
  4. Applica gli aeratori ai rubinetti, in questo modo si utilizzerà meno acqua ma il flusso sarà sempre lo stesso, inoltre si otterrà una maggiore protezione anti calcare. L’aeratore espelle i sedimenti e le particelle grazie alla maggiore pressione dell’acqua, quindi questo porta ad una minore manutenzione dei rubinetti. L’aeratore inoltre garantisce una perfetta qualità del flusso anche in condizioni di flusso difficili e con bassa pressione di acqua;
  5. Per non usare più il gas (sempre più caro) per scaldare la tua acqua a casa la tecnologia sempre di più ci viene incontro. Acquista o uno scaldacqua a pompa di calore. o un pannello termodinamico, che grazie alla loro tecnologia permettono di annullare l’uso della caldaia o dello scaldabagno per riscaldare l’acqua di casa tua;
  6. Vuoi produrre energia elettrica da solo? È possibile grazie ad un impianto fotovoltaico, basta un tetto o una terrazza grande e il gioco è fatto. Ricordati che ci sono le detrazioni fiscali (chiedici di più, contattaci)! Per saperne di più sul fotovoltaico clicca quì;
  7. Vuoi utilizzare al 100% l’energia prodotta del tuo impianto fotovoltaico? Ti serve allora la batteria domestica Powerwall by Tesla. Con Powerwall potrai immagazzinare tutta l’energia prodotta e usarla quando ti serve di più, così NON dovrai utilizzare l’energia elettrica (clicca qui per sapere di più su Powerwall);
  8. Se hai un bel giardino e non vuoi installare dei pannelli solari, abbiamo un’altra soluzione per te, ovvero Smartflower POP. Un vero e proprio Fiore Fotovoltaico capace di sbocciare ogni mattina e di seguire per tutto il giorno la luce solare, dandoti così la possibilità di avere in ogni momento della giornata il picco massimo di produzione di energia e di avere di conseguenza l’energia necessaria al fabbisogno quotidiano.

Già conoscevi alcuni di questi escamotage? O sono tutti nuovi? Facci sapere commentando!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *